Olimpia al giro di boa, iniziano le fasi regionali

Febbraio 23, 2024
Home » Notizie » Olimpia al giro di boa, iniziano le fasi regionali

Fino ad ora abbiamo sorriso, siamo cresciuti, abbiamo giocato per divertirci e costruire qualcosa: è arrivato il momento di fare sul serio.

Solo pochi mesi fa preparavamo completini, documenti, gomme del pullmino per gettarci nell’inizio dei campionati regionali. Conclusa la prima fase di qualificazione, per i gruppi under17 e under15 partirà in queste settimane la seconda parte del campionato, che porterà alle rispettive finali regionali di categoria.

Un cammino, quello dei gruppi 2007/2008, che da dicembre è stato un crescendo di emozioni. Entrambi hanno chiuso al secondo posto, entrambi hanno viaggiato imbattuti negli ultimi due mesi.

L’ultima sconfitta per il gruppo gold risale a metà novembre, nel durissimo campo di Porto Torres: da lì in poi, con il rientro di alcuni assenti, il tanto lavoro in palestra e un grande lavoro sulla fiducia, è iniziato un nuovo cammino. Preziose e quanto mai difficili le due gare col Nuoro; d’orgoglio le vittorie a Olbia contro il Basket90 e, soprattutto, la “rivincita” contro i turritani. Sono state tutte belle gare combattute e giocate di squadra; vittorie arrivate con la tattica e con lo spirito a cui siamo affezionati: quando tutti si dannano per una difesa in più; quando si lotta fino all’ultimo secondo anche se si è sotto nel punteggio, e la grinta è la molla per far salire l’entusiasmo.

I risultati dicono che l’Olimpia si trova ora al secondo posto, con 10 vittorie e due sconfitte, a pari punti proprio col CMB Porto Torres. Se l’attacco ha prodotto 895 punti totali (74,6 partita), ben più interessante è il dato relativo alla difesa, la migliore del gruppo, che ha tenuto gli avversari  mediamente sotto i 50 punti.

Si potrebbe dire molto altro a proposito delle statistiche, registrate ed elaborate da alcuni dei nostri allievi: basti dire che la voce degli assist nelle ultime partite è sempre più in aumento (17 nell’ultima gara). Segno che i ragazzi cominciano a capire come si fa a diventare grandi.

Contenti dei progressi, è ovvio che nulla è stato fatto. Ogni allenamento, ogni gara è una tappa in un percorso di crescita la cui fine non dipenderà dal risultato. A stretto giro inizierà una seconda parte di campionato in cui le migliori 4 del girone Nord proveranno a confrontarsi con le migliori 4 del Sud Sardegna: niente più stimolante e divertente che scoprire nuovi palazzetti, incontrare nuove realtà, partire insieme da Olbia alla volta di San Gavino, Elmas, Carbonia o Calasetta (saranno queste, probabilmente, le prossime avversarie).

Conterà tutto ciò che di buono è stato fatto (compresi punti con le avversarie dirette); allo stesso tempo, tutto verrà resettato. Per una nuova sfida.

©️ Nicolò Canu

Le vittorie del carattere

Non troppo diverso nei risultati il percorso dell’under17 silver, gruppo composto dai 2008 e da alcuni 2009 ormai entrati in pianta stabile nelle rotazioni dei più grandi.

Lo score dice 12 vinte e 2 perse, entrambe con il Basket90 primo in classifica. Se si guarda ai punti fatti e subiti, invece, non è difficile vedere lo specchio di un girone oltremodo combattuto: tra la prima e la quarta difesa vi è una differenza di 75 punti, mentre gli attacchi della seconda, terza e quarta classificata si equivalgono. Che ci suggerisce questo dato? Una sola parola: equilibrio. 

Già su questo blog abbiamo raccontato di una vittoria al photofinish in una fredda domenica di gennaio: ebbene, quelle vittorie sono diventate 4, tutte analoghe. Olimpia, Dinamo e Sap Alghero, infatti, hanno dimostrato di essere tutte allo stesso livello, e hanno dato vita a partite tese, sporche, in bilico fino all’ultimo. 

Per parte nostra, le coronarie dei genitori (e degli allenatori…) preferirebbero partite un po’ più serene: o forse no? 

Va così, il gruppo allenato dal duo Sciretti-Civiletti sta trovando piano piano una sua sicurezza nel carattere, sta scoprendo le sue possibilità. In questo caso, prima della fase regionale vera e propria, l’intero girone nord si incontrerà nuovamente in una fase a orologio che servirà a definire la classifica finale.

Si inizia questo fine settimana, proprio contro i sassaresi primi della classe: i piccoli biancorossi dovranno continuare il cammino intrapreso, credere con fiducia nelle proprie capacità, tirare fuori il sorriso. E vinca il migliore.

©️ Nicolò Canu

Anche per l’under15 è giunto il momento di confrontarsi con le squadre del cagliaritano. Il girone di ritorno ha visto, per i nostri 2009/2010 al primo campionato di categoria, un netto miglioramento nelle prestazioni. Molte sono state le partite chiuse in volata, come la bella vittoria nel campo di Marrubiu. La seconda fase sarà un’altra occasione di confronto con le ultime del girone del Sud Sardegna, per mettersi alla prova con gli altri, continuare a crescere.

Intanto, proseguono i buoni risultati dell’under13, che potrebbe confermarsi tra le prime quattro del proprio campionato, mentre è arrivato il momento “di fare sul serio” anche per il minibasket: i nostri aquilotti hanno cominciato il loro campionato, mentre siamo riusciti a organizzare una bella domenica di carnevale per gli scoiattoli. Come sempre, resta l’obiettivo di imparare a giocare a pallacanestro, ma non dimentichiamo il messaggio educativo per gli allievi e le famiglie. La nostra palestra di Via Nanni ha ospitato circa 60 bambini, visto riempiti gli spalti: e per una volta non contava il punteggio ma solo il tifo.

E allora si riparte. Arriva il momento in cui tutto conta: l’allenamento, lo studio, il pasto leggero prima di giocare, il riscaldamento ben fatto.

Arriverà il momento in cui le emozioni si faranno tutte più intense. La tensione pre partita, l’adrenalina per un canestro, la reazione a una vittoria o una sconfitta.

Si diventa grandi anche così, da come affrontiamo queste sfide. In fondo, è per questi momenti che facciamo sport.
Qualche mese per dirlo ancora più forte: 1,2,3, Olimpia!

I nostri sponsor

Partner digitale

https://www.networkvision.it
Insegniamo basket e contribuiamo a creare persone

Privacy

Privacy Policy
Cookie Policy
© 2024
A.D. Pallacanestro Olimpia - P.IVA 01528080904 - Via degli Ontani 56, Olbia (SS) 07026
Crediti
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram